Vitabact - istruzioni per l'uso, recensioni, analoghi e forme di rilascio (collirio 0,05%) di un farmaco per il trattamento della congiuntivite, blefarite negli adulti, nei bambini (compresi neonati e neonati) e durante la gravidanza. Composizione

Lenti a contatto

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'uso del farmaco Vitabact. Fornisce feedback dai visitatori del sito - i consumatori di questo medicinale, nonché le opinioni degli specialisti medici sull'uso di Vitabact nella loro pratica. Una grande richiesta è quella di aggiungere attivamente le tue recensioni sul farmaco: il medicinale ha aiutato o meno a sbarazzarsi della malattia, quali complicanze ed effetti collaterali sono stati osservati, probabilmente non annunciati dal produttore nell'annotazione. Analoghi di Vitabact in presenza di analoghi strutturali disponibili. Utilizzare per il trattamento di congiuntivite, blefarite e altre malattie oculari infettive negli adulti, nei bambini (compresi neonati e neonati), nonché durante la gravidanza e l'allattamento. La composizione del farmaco.

Vitabact - un farmaco antimicrobico, un derivato dei biguanidi.

Attivo contro Staphylococcus aureus (stafilococco), Streptococcus faecalis (streptococco), Escherichia coli (Escherichia coli), Eberthella typhosa, Klebsiigella chida, Churella Chida,idaeidaidaidax (Shigella Chididaida) alcuni virus e funghi.

Composizione

Piccloxidina dicloridrato + eccipienti.

farmacocinetica

Se applicato localmente, l'assorbimento sistemico di picloxidina è basso..

indicazioni

Adulti e bambini da 0 anni:

  • infezioni batteriche dell'occhio anteriore (congiuntivite, blefarite, uveite e altri);
  • dacryocystitis;
  • prevenzione delle complicanze infettive nel periodo postoperatorio dopo interventi chirurgici nella regione anteriore dell'occhio.

Moduli di rilascio

Collirio 0,05%.

Istruzioni per l'uso e metodo di utilizzo

Nel trattamento delle infezioni batteriche, il farmaco viene instillato 1 goccia in ciascun occhio 2-6 volte al giorno. La durata del trattamento è di 10 giorni, il medico deve stabilire l'opportunità e la necessità di aumentare la durata del trattamento per più di 10 giorni.

Nel periodo postoperatorio, al farmaco viene instillata 1 goccia in ciascun occhio 3-4 volte al giorno. Vitabact può anche essere usato come parte della preparazione preoperatoria (per la prevenzione delle complicanze postoperatorie) 1-2 gocce immediatamente prima dell'intervento.

Regole per l'uso del farmaco

I colliri Vitabact sono disponibili in una bottiglia di plastica ermetica con un contagocce, non hanno bisogno di una pipetta per instillare. Per aprire la bottiglia, avvitare completamente il tappo, mentre la punta al suo interno dovrebbe perforare il contagocce.

Per instillare il collirio, è necessario riportare un po 'indietro la testa del paziente, lo sguardo del paziente deve essere rivolto verso l'alto. Il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale inferiore, tirando delicatamente la palpebra inferiore.

Per prevenire la contaminazione della soluzione farmacologica durante l'instillazione, i pazienti devono evitare il contatto della punta del contagocce con gli occhi e la pelle..

Effetto collaterale

  • reazioni allergiche sotto forma di iperemia congiuntivale.

Controindicazioni

  • ipersensibilità al farmaco.

Gravidanza e allattamento

Poiché l'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento non è stato studiato, Vitabact non è raccomandato per le donne in gravidanza e in allattamento.

Utilizzare nei bambini

È consentito l'uso del farmaco nei bambini dalla nascita (neonati e lattanti).

istruzioni speciali

Se combinato con altri preparati oftalmici, l'intervallo tra le instillazioni dovrebbe essere di almeno 15 minuti.

Vitabact non macchia le lenti a contatto, comprese quelle morbide idrofile, tuttavia indossare lenti a contatto è controindicato.

Non usare i colliri Vitabact per l'iniezione subcongiuntivale o iniettare nella camera anteriore dell'occhio.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi di controllo

Con una riduzione della chiarezza visiva durante il trattamento con Vitabact, i pazienti devono rifiutare di guidare veicoli e lavorare con meccanismi.

Interazione farmacologica

L'interazione di Vitabact con altri farmaci non è attualmente nota..

Analoghi del farmaco Vitabact

Vitabact non ha analoghi strutturali per il principio attivo. Il farmaco contiene un principio attivo unico nella sua composizione.

Analoghi per l'effetto terapeutico (farmaci per il trattamento della congiuntivite):

  • Arthromax;
  • Berberyl N;
  • Armatura;
  • Garamycin;
  • Gentamicina;
  • idrocortisone;
  • Histalong;
  • desametasone;
  • Zanocin;
  • Ilozone;
  • Innolir;
  • Colbiocin;
  • cloramfenicolo;
  • Liproquin;
  • Maxidex
  • Maxitrol;
  • Midroom;
  • Naklof;
  • Okatsin;
  • Okulohel;
  • Ofloxacin;
  • Plivacept;
  • Mezzogiorno;
  • Prenacid
  • Sodio solfacilico (albucido);
  • Toradex;
  • Tobrex;
  • Totacef;
  • Uniflox;
  • Phloxal;
  • Furatsilin;
  • Futsitalmik;
  • Cefatrexil;
  • Cefesol;
  • Ceftidine;
  • Tsiprosan;
  • Ciprofloxacina;
  • Tsifloksinal;
  • Chibroxin;
  • Ermicid.

Vitabakt

Valutazione 5.0 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Vitabact: 4 recensioni di medici, 7 recensioni di pazienti, istruzioni per l'uso, analoghi, infografiche, 1 modulo di rilascio.

Recensioni dei medici su vitabact

Valutazione 5.0 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Ho provato personalmente il farmaco durante la gravidanza dopo il trattamento laser. Buona tolleranza, quando instillata, non c'è disagio e disagio. Successivamente, il farmaco è stato usato per trattare la congiuntivite in una figlia nei primi 2 anni di vita. Incredibile efficacia - dopo la prima dose, una significativa riduzione di iperemia, gonfiore ed essudazione.

Valutazione 5.0 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Con una prescrizione abbastanza frequente, i pazienti non hanno avuto reazioni allergiche a questo farmaco e disagio durante l'instillazione. Efficace sia in monoterapia che in associazione con altri medicinali. Consentito dalla nascita. Non crea dipendenza.

Questo farmaco non ha qualità negative.

Valutazione 5.0 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Un farmaco efficace per il trattamento delle malattie infiammatorie degli occhi: congiuntivite, blefarite, dacriocistite dei neonati. Il farmaco può essere prescritto ai bambini dalla nascita. Ha un effetto antisettico. È ben tollerato, non provoca effetti collaterali..

Efficace nel trattamento delle malattie batteriche dell'occhio.

Valutazione 5.0 / 5
Efficienza
Qualità dei prezzi
Effetti collaterali

Aiuta sia i bambini che gli adulti, è un ottimo antisettico, sia in monoterapia che in associazione. Praticamente nessun effetto collaterale.

Un farmaco efficace nella lotta contro le malattie infettive degli occhi. L'assenza di un conservante può ridurre al minimo gli effetti collaterali e applicarlo ai bambini da 0 anni.

Recensioni dei pazienti Vitabact

Il bambino si ficcò negli occhi, c'era un forte rossore, il dottore mi consigliò di usare Vitabact per evitare infezioni e ulteriori infiammazioni. Ho seppellito il bambino la sera, la mattina dopo non c'era traccia di arrossamento, anche se è rimasto per circa un giorno. Mi è piaciuto il farmaco, ma la sua durata è di solo un mese, il che è molto scomodo, soprattutto perché il prezzo non è il più economico.

Vitabakt ci ha consigliato un oculista per bambini. Quando mia figlia aveva quasi due mesi, l'occhio sinistro era sempre acquoso e si formò una crosta gialla. In primo luogo, è stato necessario pulire l'occhio, massaggiare il canale nasolacrimale (che è molto stretto nei neonati), quindi gocciolare e così via 3-4 volte al giorno. Sono stato piacevolmente sorpreso, in un paio di giorni tutto è andato via e abbiamo continuato a gocciolare, ma a scopo preventivo. Consiglio a tutti.

Il medico ha prescritto le goccioline, il canale lacrimale era intasato nelle mie briciole, con mia sorpresa, dopo quattro giorni l'occhio è passato, anche se il medico ha raccomandato di cadere per 10 giorni, ho ancora scavato un'altra settimana per la prevenzione e sono molto contento delle gocce.

A 2,5 mesi, ci sono state prescritte gocce di Vitabact per il trattamento dell'infiammazione oculare sullo sfondo dell'ostruzione del canale lacrimale. 3 volte al giorno, 1 goccia in ciascun occhio per 7 giorni. Il giorno 2-3 è diventato chiaro che le gocce non hanno aiutato, dopo una settimana hanno aggiunto loro un antibiotico. Dai vantaggi del medicinale: l'assenza di effetti collaterali e la possibilità di utilizzo dalla nascita (questi sono gli unici colliri nelle istruzioni di cui è ufficialmente prescritto). Tra gli svantaggi: il bambino ha pettinato l'occhio dopo l'instillazione (ovviamente, non l'abbiamo dato), nel nostro caso non ha aiutato, ma non ha fatto male, il che è anche estremamente importante quando si tratta di salute.

Ciao. Voglio condividere la mia esperienza. Nel primo mese dopo la nascita, il bambino ha la congiuntivite. Come tutti hanno deciso di gocciolare albucidi. È economico e mi ha sempre aiutato. Dopo un mese non ci sono stati cambiamenti, ho pensato che avrebbero pulito il canale del bambino. Dopo essere stato dal medico, ha prescritto Vitabact al bambino. Lo strumento non è economico, ma ne vale la pena. Dopo la prima applicazione, il risultato è stato immediatamente visibile. Tutto lo sporco che ha interferito con il lavoro del canale lacrimale ha cominciato a fuoriuscire. E il terzo giorno, l'occhio è diventato quasi pulito. E questo strumento ha anche un enorme vantaggio, non pizzica. Consiglio vivamente questo strumento.

Quando gli occhi di mio figlio sono diventati rossi e festosi, siamo andati a un appuntamento con un optometrista. La congiuntivite è stata diagnosticata. Il medico ci ha prescritto gocce di Vitabact. Il loro prezzo, ovviamente, non era affatto piccolo, dato che un tubo aperto può essere conservato solo per un mese. Per 10 ml circa 500 rubli. Ma hanno soddisfatto le nostre aspettative. Il miglioramento è arrivato il primo giorno. Caduto tre volte al giorno, goccia a goccia in ciascun occhio. Dopo il sonno, gli occhi hanno smesso di rimanere uniti e si sono formate croste. E il secondo giorno, gli occhi si sono puliti e il rossore è scomparso. Ora sappiamo come fuggire in tali situazioni. Sfortunatamente, non abbiamo trovato analoghi più economici con composizione identica.

La mia figlia più piccola ha iniziato a lacrimare all'età di circa un mese. Poi cominciò a arrossire. Il pediatra ci ha scritto alcune gocce, ma non abbiamo avuto il tempo di gocciolarle, dato che siamo arrivati ​​all'optometrista per un esame fisico. Le è stata diagnosticata la dacriocistite e le sono state prescritte gocce di Vitabact. Caduto 8 volte al giorno. Prima di allora, avevo precedentemente fatto un massaggio al canale lacrimale. Tutte le procedure - durante l'allattamento, altrimenti niente. Dopo una settimana, tutto è andato come se nulla fosse successo. L'unico peccato è che le gocce siano adatte solo un mese dopo l'apertura. Perché il loro prezzo è piuttosto grande.

Moduli di rilascio

Istruzioni per l'uso vitabact

Farmacologia

Preparazione antimicrobica, derivato della biguanide.

Attivo contro Staphylococcus aureus, Streptococcus faecalis, Escherichia coli, Eberthella typhosa, Klebsiella pneumoniae, Proteus vulgaris, Shigella dysenteriae, Bacillus subtilis, Chlamydia trachomatis; alcuni virus e funghi.

farmacocinetica

Modulo per il rilascio

Collirio 0,05% sotto forma di una soluzione limpida, incolore o leggermente giallastra.

DosaggioImballaggioConservazioneVenditaData di scadenza
1 ml
piclossidina dicloridrato500 mcg,
che corrisponde al contenuto di picloxidina434 mcg

Eccipienti: destrosio (glucosio) anidro - 50 mg, polisorbato 80 - 0,25 mg, acqua purificata - fino a 1 ml.

10 ml - flacone contagocce in polietilene (1) - confezioni di cartone.

Dosaggio

Nel trattamento delle infezioni batteriche, il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale, 1 goccia 2-6 volte / giorno. La durata del trattamento è di 10 giorni, il medico stabilisce l'opportunità e la necessità di aumentare la durata del trattamento per più di 10 giorni.

Nel periodo postoperatorio, il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale, 1 goccia 3-4 volte al giorno.

Per la prevenzione delle complicanze postoperatorie (preparazione preoperatoria), 1-2 gocce del farmaco vengono instillate nel sacco congiuntivale immediatamente prima dell'intervento chirurgico.

Regole per l'uso del farmaco

I colliri Vitabact ® sono disponibili in una bottiglia di plastica ermetica con un contagocce; non richiedono l'installazione di una pipetta. Per aprire la bottiglia, avvitare completamente il tappo, mentre la punta al suo interno dovrebbe perforare il contagocce.

Per instillare il collirio, è necessario riportare un po 'indietro la testa del paziente, lo sguardo del paziente deve essere rivolto verso l'alto. Il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale inferiore, tirando delicatamente la palpebra inferiore.

Per prevenire la contaminazione della soluzione farmacologica durante l'instillazione, i pazienti devono evitare il contatto della punta del contagocce con gli occhi e la pelle..

Overdose

Interazione

Effetti collaterali

istruzioni speciali

Con l'uso simultaneo con altri preparati oftalmici, l'intervallo tra le instillazioni dovrebbe essere di almeno 15 minuti.

Vitabact ® non macchia le lenti a contatto, comprese quelle morbide idrofile, tuttavia, l'uso di lenti a contatto è controindicato per le malattie infettive degli occhi.

Non usare i colliri Vitabact ® per l'iniezione subcongiuntivale o iniettare nella camera anteriore dell'occhio.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi di controllo

Con una diminuzione della chiarezza visiva durante il trattamento con il farmaco, i pazienti devono rifiutare di guidare veicoli e lavorare con meccanismi.

Recensioni dei pazienti Vitabact

Il bambino si ficcò negli occhi, c'era un forte rossore, il dottore mi consigliò di usare Vitabact per evitare infezioni e ulteriori infiammazioni. Ho seppellito il bambino la sera, la mattina dopo non c'era traccia di arrossamento, anche se è rimasto per circa un giorno. Mi è piaciuto il farmaco, ma la sua durata è di solo un mese, il che è molto scomodo, soprattutto perché il prezzo non è il più economico.

Vitabakt ci ha consigliato un oculista per bambini. Quando mia figlia aveva quasi due mesi, l'occhio sinistro era sempre acquoso e si formò una crosta gialla. In primo luogo, è stato necessario pulire l'occhio, massaggiare il canale nasolacrimale (che è molto stretto nei neonati), quindi gocciolare e così via 3-4 volte al giorno. Sono stato piacevolmente sorpreso, in un paio di giorni tutto è andato via e abbiamo continuato a gocciolare, ma a scopo preventivo. Consiglio a tutti.

Il medico ha prescritto le goccioline, il canale lacrimale era intasato nelle mie briciole, con mia sorpresa, dopo quattro giorni l'occhio è passato, anche se il medico ha raccomandato di cadere per 10 giorni, ho ancora scavato un'altra settimana per la prevenzione e sono molto contento delle gocce.

A 2,5 mesi, ci sono state prescritte gocce di Vitabact per il trattamento dell'infiammazione oculare sullo sfondo dell'ostruzione del canale lacrimale. 3 volte al giorno, 1 goccia in ciascun occhio per 7 giorni. Il giorno 2-3 è diventato chiaro che le gocce non hanno aiutato, dopo una settimana hanno aggiunto loro un antibiotico. Dai vantaggi del medicinale: l'assenza di effetti collaterali e la possibilità di utilizzo dalla nascita (questi sono gli unici colliri nelle istruzioni di cui è ufficialmente prescritto). Tra gli svantaggi: il bambino ha pettinato l'occhio dopo l'instillazione (ovviamente, non l'abbiamo dato), nel nostro caso non ha aiutato, ma non ha fatto male, il che è anche estremamente importante quando si tratta di salute.

Ciao. Voglio condividere la mia esperienza. Nel primo mese dopo la nascita, il bambino ha la congiuntivite. Come tutti hanno deciso di gocciolare albucidi. È economico e mi ha sempre aiutato. Dopo un mese non ci sono stati cambiamenti, ho pensato che avrebbero pulito il canale del bambino. Dopo essere stato dal medico, ha prescritto Vitabact al bambino. Lo strumento non è economico, ma ne vale la pena. Dopo la prima applicazione, il risultato è stato immediatamente visibile. Tutto lo sporco che ha interferito con il lavoro del canale lacrimale ha cominciato a fuoriuscire. E il terzo giorno, l'occhio è diventato quasi pulito. E questo strumento ha anche un enorme vantaggio, non pizzica. Consiglio vivamente questo strumento.

Quando gli occhi di mio figlio sono diventati rossi e festosi, siamo andati a un appuntamento con un optometrista. La congiuntivite è stata diagnosticata. Il medico ci ha prescritto gocce di Vitabact. Il loro prezzo, ovviamente, non era affatto piccolo, dato che un tubo aperto può essere conservato solo per un mese. Per 10 ml circa 500 rubli. Ma hanno soddisfatto le nostre aspettative. Il miglioramento è arrivato il primo giorno. Caduto tre volte al giorno, goccia a goccia in ciascun occhio. Dopo il sonno, gli occhi hanno smesso di rimanere uniti e si sono formate croste. E il secondo giorno, gli occhi si sono puliti e il rossore è scomparso. Ora sappiamo come fuggire in tali situazioni. Sfortunatamente, non abbiamo trovato analoghi più economici con composizione identica.

La mia figlia più piccola ha iniziato a lacrimare all'età di circa un mese. Poi cominciò a arrossire. Il pediatra ci ha scritto alcune gocce, ma non abbiamo avuto il tempo di gocciolarle, dato che siamo arrivati ​​all'optometrista per un esame fisico. Le è stata diagnosticata la dacriocistite e le sono state prescritte gocce di Vitabact. Caduto 8 volte al giorno. Prima di allora, avevo precedentemente fatto un massaggio al canale lacrimale. Tutte le procedure - durante l'allattamento, altrimenti niente. Dopo una settimana, tutto è andato come se nulla fosse successo. L'unico peccato è che le gocce siano adatte solo un mese dopo l'apertura. Perché il loro prezzo è piuttosto grande.

VITABACT

Gruppo clinico e farmacologico

Sostanza attiva

Forma di rilascio, composizione e confezione

◊ Collirio sotto forma di una soluzione limpida, incolore o leggermente giallastra.

1 ml
piclossidina dicloridrato500 mcg,
che corrisponde al contenuto di picloxidina434 mcg

Eccipienti: destrosio (glucosio) anidro - 50 mg, polisorbato 80 - 0,25 mg, acqua purificata - fino a 1 ml.

10 ml - flaconi contagocce in polietilene (1) - confezioni di cartone.

effetto farmacologico

Preparazione antimicrobica, derivato della biguanide.

Attivo contro Staphylococcus aureus, Streptococcus faecalis, Escherichia coli, Eberthella typhosa, Klebsiella pneumoniae, Proteus vulgaris, Shigella dysenteriae, Bacillus subtilis, Chlamydia trachomatis; alcuni virus e funghi.

farmacocinetica

Se applicato localmente, l'assorbimento sistemico di picloxidina è basso..

indicazioni

Adulti e bambini da 0 anni:

  • infezioni batteriche dell'occhio anteriore;
  • dacryocystitis;
  • prevenzione delle complicanze infettive nel periodo postoperatorio dopo interventi chirurgici nella regione anteriore dell'occhio.

Controindicazioni

  • aumento della sensibilità individuale ai componenti del farmaco.

Dosaggio

Nel trattamento delle infezioni batteriche, il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale, 1 goccia 2-6 volte / giorno. La durata del trattamento è di 10 giorni, il medico stabilisce l'opportunità e la necessità di aumentare la durata del trattamento per più di 10 giorni.

Nel periodo postoperatorio, il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale, 1 goccia 3-4 volte al giorno.

Per la prevenzione delle complicanze postoperatorie (preparazione preoperatoria), 1-2 gocce del farmaco vengono instillate nel sacco congiuntivale immediatamente prima dell'intervento chirurgico.

Regole per l'uso del farmaco

I colliri Vitabact sono disponibili in una bottiglia di plastica ermetica con un contagocce, non hanno bisogno di una pipetta per instillare. Per aprire la bottiglia, avvitare completamente il tappo, mentre la punta al suo interno dovrebbe perforare il contagocce.

Per instillare il collirio, è necessario riportare un po 'indietro la testa del paziente, lo sguardo del paziente deve essere rivolto verso l'alto. Il farmaco viene instillato nel sacco congiuntivale inferiore, tirando delicatamente la palpebra inferiore.

Per prevenire la contaminazione della soluzione farmacologica durante l'instillazione, i pazienti devono evitare il contatto della punta del contagocce con gli occhi e la pelle..

Effetti collaterali

Overdose

Interazione farmacologica

Se è necessario instillare diversi farmaci nel sacco congiuntivale, i farmaci devono essere usati singolarmente con un intervallo di almeno 15 minuti.

istruzioni speciali

Non usare i colliri Vitabact per l'iniezione subcongiuntivale o iniettare nella camera anteriore dell'occhio.

I colliri Vitabact non cambiano il colore delle lenti a contatto (comprese quelle morbide idrofile), tuttavia, in caso di malattie oculari infettive, l'uso di lenti a contatto è controindicato.

Influenza sulla capacità di guidare veicoli e meccanismi di controllo

Con una diminuzione della chiarezza visiva durante il trattamento con il farmaco, i pazienti devono rifiutare di guidare veicoli e lavorare con meccanismi.

Gravidanza e allattamento

Poiché l'uso del farmaco durante la gravidanza e l'allattamento non è stato studiato, Vitabact non è raccomandato per le donne in gravidanza e in allattamento.

Congiuntivite durante la gravidanza rispetto al trattamento?

Ragazze, qualcuno può essere curato per questo letame con farmaci approvati durante la gravidanza? (Le foglie di tè non aiutano)
Ieri sono andato dall'oculista nella clinica SM, la dottoressa ha portato le macchie dai suoi occhi a una serie di test, dall'herpes e dallo stafilococco all'adenovirus (il risultato di 3-7 giorni è un sacco di test e sarà pronto in giorni diversi). controllò la vista, scrisse una prescrizione (550 p. servizio). 100 volte le ripeté che era iniziato il secondo trimestre. La ragazza rassicurò, dicendo che aveva prescritto farmaci sicuri per me e il futuro bambino.
L'accoglienza è stata serale e siamo riusciti a malapena ad andare in farmacia per comprare tutto.

Dopo essere tornato a casa e aver letto l'anatomia del farmaco, ho pianto ((((
prescritto okomistin. (ed è strettamente controindicato durante la gravidanza, l'epatite B e anche le persone di età inferiore ai 18 anni)

e oftalmoferone (non ci sono lamentele speciali per lui, ma è ancora indicato cosa si applica se il beneficio per la madre supera il rischio per il feto)
con tutto questo, per i test di ricezione + prescrizione + ha dato 7.500 rubli.

Sono in uno stato di depressione e uno stato deprimente ((((

Vitabakt

Composizione

La soluzione di colliri comprende il principio attivo piccloxidina dicloridrato.

Modulo per il rilascio

Il farmaco è disponibile sotto forma di soluzione per instillazione negli occhi, confezionato in un flacone contagocce da 10 ml.

effetto farmacologico

Vitabact ha un effetto farmacologico antisettico.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Quando si utilizza questo farmaco, si manifesta un effetto antimicrobico. Il componente principale della soluzione di piccloxidina è un derivato di biguanide.

I colliri sono attivi contro Streptococcus faecalis, Staphylococcus aureus, Eberthella typhosa, Escherichia coli, Klebsiella pneumoniae, Proteus vulgaris, Shigella dysenteriae, Bacillus subtilis, alcuni funghi, virus e altri microrganismi.

Con l'uso topico del farmaco, è stato notato un basso assorbimento sistemico di picloxidina.

Indicazioni per l'uso

Le gocce sono raccomandate per il trattamento:

  • alcune infezioni batteriche degli occhi;
  • dacryocystitis.

Inoltre, la soluzione viene utilizzata durante la preparazione preoperatoria e come profilassi nel periodo postoperatorio nella parte anteriore dell'occhio..

Controindicazioni

Le gocce non sono prescritte per:

  • allattamento, gravidanza;
  • ipersensibilità alla piccloxidina o ai biguanidi.

Effetti collaterali

Quando si utilizza la soluzione, è possibile una sensazione di bruciore locale, lo sviluppo di iperemia della mucosa dell'occhio.

Collirio Vitabact, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Come indicato dalle istruzioni per Vitabact, è necessario eseguire l'instillazione 2-6 volte al giorno, 1 goccia ciascuno. La durata della terapia è di 10 giorni. Un aumento del corso terapeutico è consentito solo su raccomandazione di un medico.

Come profilassi dell'infezione, viene prescritta una dose giornaliera 3-4 volte in 1 goccia del farmaco. Quando si esegue la preparazione preoperatoria - 2 gocce prima dell'intervento.

Per aprire il flacone, è necessario avvitare completamente il tappo. La soluzione viene instillata con la testa gettata all'indietro e lo sguardo diretto verso l'alto nel sacco congiuntivale inferiore. È importante evitare che il contagocce tocchi gli occhi, le palpebre e le dita..

Overdose

Non ci sono casi di sovradosaggio di Vitabact nella pratica clinica, poiché un basso assorbimento sistemico elimina praticamente tale rischio.

Interazione

L'uso simultaneo di Vitabact e altri farmaci non porta a nessuna interazione clinicamente significativa. Tuttavia, una riduzione dell'attività non deve essere esclusa con l'uso topico di questo farmaco con glucocorticosteroidi.

Condizioni di vendita

Queste gocce sono un mezzo di OTC.

Condizioni di archiviazione

La conservazione della soluzione richiede un luogo con una temperatura di 15–25 ° C, inaccessibile ai bambini.

Data di scadenza

2,5 anni. Le gocce da una bottiglia aperta possono essere utilizzate entro un mese.

Analoghi

Gli analoghi di Vitabact sono rappresentati da farmaci: Toradex, Quinax, Okomistin e Korneregel.

Alcol e Vitabact

Non ci sono informazioni sull'interazione tra alcol e questo farmaco.

Recensioni su Vitabakte

È noto che questo farmaco viene spesso utilizzato per il trattamento di piccoli pazienti. Vitabact per i neonati è prescritto quando è necessario normalizzare la pervietà dei canali lacrimali. I colliri per neonati aiutano a pulire efficacemente gli occhi e prevenire lo sviluppo di processi infiammatori.

Come mostrano le recensioni sui colliri Vitabact, nella maggior parte dei casi, quando utilizzato, si manifesta un'efficienza abbastanza elevata. Ma, sfortunatamente, il farmaco non aiuta sempre, quindi i pazienti sono costretti a usare misure radicali.

Secondo gli esperti, l'efficacia di questo farmaco dipende in gran parte dalle caratteristiche strutturali del canale lacrimale e dall'agente causale dell'infezione. Se il paziente ha un canale lacrimale stretto, l'uso di agenti antimicrobici non porterà l'effetto desiderato.

Il prezzo di Vitabakt dove acquistare

Il prezzo dei colliri Vitabact in un flacone contagocce da 10 ml varia da 300-320 rubli.

Recensioni per Vitabact

Forma di rilascio: collirio

Recensione di: Natasha (ospite), data di aggiunta: 24/01/2017

Risultato: feedback negativo

Non all'altezza delle mie aspettative

Vantaggi: non ha trovato vantaggi

Svantaggi: prezzo, inefficienza

Bene cosa dire. Durante il periodo dell'allattamento al seno, ho avuto problemi agli occhi. Su entrambi gli occhi apparvero i cosiddetti halazions (o persone comuni wen). All'inizio non mi davano fastidio, poi solo il loro aspetto mi fece andare dall'oculista. Non malato, non pruriginoso. Semplicemente, anche con il trucco, sono rimasti visibili. Durante l'allattamento, molto non è possibile. Ho pensato a lungo di gocciolare queste gocce o no. Ma ho ancora deciso. Li ho instillati per 7 giorni senza interrompere l'alimentazione. I. assolutamente nessun risultato. Assolutamente. Non sono diminuiti. Ecco la mia piccola esperienza. Nel mio caso, senza successo. Non mi sono piaciute le gocce.

Recensione di: Victoria (ospite), data aggiunta: 24/01/2017

Risultato: feedback positivo

Allevia rapidamente l'infiammazione

Vantaggi: risultato positivo rapido

In qualche modo, mio ​​marito non capiva come e perché un occhio diventasse rosso, ma come al solito capita che non siamo andati dal dottore subito e invece si auto-medicati, ascoltando solo le raccomandazioni dei farmacisti della farmacia. Quindi, di conseguenza, la casa aveva già un milione di queste gocce e l'occhio non si sentiva meglio. Pertanto, l'ho ancora convinto ad andare in ospedale e ho scoperto che questa è una normale infiammazione, ma in una forma trascurata. Quindi il medico ha prescritto Vitabact, che, a quanto pare, non era molto economico, ma doveva essere acquistato, poiché l'occhio era già in condizioni critiche. Ma l'effetto di ciò ha certamente iniziato ad apparire il giorno successivo, il rossore dell'occhio è diventato più piccolo e da qualche parte in una settimana è completamente scomparso.

Recensione di: Evgeny (ospite), data di aggiunta: 24/01/2017

Risultato: feedback positivo

Le gocce hanno aiutato con congiuntivite

Vantaggi: confezione economica e conveniente.

Svantaggi: piccola bottiglia

In estate, soffriva del fatto che i suoi occhi erano costantemente infiammati e qualcosa scorreva da loro. Non pensavo che questa potesse essere una malattia infettiva, ma si è scoperto che la congiuntivite. Il medico ha prescritto delle gocce, quando il farmacista si è rivolto alla farmacia, sono stato informato che non ci sono tali gocce, ma esiste un farmaco simile Vitabact. Ha le stesse proprietà, il prezzo è accettabile - l'ho comprato. Sono molto soddisfatto delle gocce, perché dopo il primo giorno di applicazione, al mattino i miei occhi erano quasi asciutti, ho completato il corso del trattamento e quando sono andato di nuovo dal medico - l'infezione non si è verificata. Il farmaco è disponibile in farmacia, il prezzo è conveniente, è un peccato che la bottiglia sia troppo piccola. Ho dovuto comprare 2 per il corso, ma, soprattutto, l'effetto è "sugli occhi".

Recensione di: Elina (ospite), data di aggiunta: 24/01/2017

Risultato: feedback positivo

Rimuovi rapidamente l'infiammazione e il gonfiore delle palpebre

Fin da bambino, i miei occhi sono stati il ​​mio punto debole: la congiuntivite e l'orzo mi hanno solo torturato. Anche un forte vento ha causato lacrimazione, arrossamento. Una volta ho preso una tale infezione che la palpebra superiore era già gonfia. Dopo l'esame, l'oftalmologo mi ha ordinato di instillare gocce di Vitabact in entrambi gli occhi per sette giorni. Già il primo giorno di utilizzo del prodotto, il gonfiore delle palpebre ha iniziato a diminuire e anche il dolore agli occhi e l'irritazione sono gradualmente scomparsi. Mi è piaciuto molto il fatto che non ci fossero effetti collaterali, tutto è andato liscio e facilmente, cosa che non mi aspettavo affatto. Per quanto mi riguarda, l'unico aspetto negativo è il costo della medicina.

Recensione di: Irina (ospite), data di aggiunta: 24/01/2017

Risultato: feedback positivo

Ottimo rimedio

Vantaggi: veloce, pochi effetti collaterali.

Svantaggi: è difficile da trovare nelle nostre farmacie

Nel nostro bambino di mezzo, quasi dalla nascita, tutti i raffreddori si sono conclusi in congiuntivite. Gli occhi si ammalavano molto spesso. Non potevamo nemmeno uscire di nuovo a fare una passeggiata, perché la minima brutta copia e tutto al mattino aveva gli occhi in pus. Eravamo all'appuntamento per l'oftalmologo, ho prescritto il solfacido. Ho chiesto al nostro paramedico, quindi generalmente dice unguento alla tetraciclina. Anche se secondo le istruzioni può avere solo 8 anni. E così per quasi sei mesi. Poi da qualche parte ho trovato il nome Vitabakt su Internet. Ho letto le recensioni, ho chiesto in farmacia, c'era solo l'ultima bottiglia. Hanno iniziato a usarlo, se il trattamento con solfacido è stato di 7 giorni, quindi Vitabact è riuscito in 3 giorni. E dopo un ciclo di trattamento, ci siamo dimenticati per sempre del pus negli occhi. Ora ha 4 anni e non ha mai avuto congiuntivite, è raro nelle nostre farmacie, ma può essere trovato. È anche nella media, ma il prezzo e la qualità sono giustificati..

Recensione di: Tatyana (ospite), data di aggiunta: 24/01/2017

Risultato: feedback positivo

Vantaggi: effetto rapido, non pizzica gli occhi

Svantaggi: costoso, grande volume, molto rimane

In estate, la figlia è stata morsa da una palpebra nella palpebra, immediatamente si sono alzati gonfiore e prurito, abbiamo imbrattato il morso con Fenistil, ma mia figlia si è comunque grattata l'occhio e apparentemente ha portato un'infezione. Quindi la congiuntivite si è unita alla reazione allergica locale. L'immagine era inquietante, gli occhi rossi, acquosi, il pus che si accumulava costantemente, che incollava gli occhi dopo il sonno. Fu deciso di andare a un appuntamento con un pediatra. Il medico ha raccomandato di sciacquare gli occhi con un decotto di camomilla e, dopo la pulizia dallo scarico purulento, instillare Vitabact una goccia per sette giorni. Nella farmacia più vicina vicino alla casa hanno acquistato goccioline, se il prezzo è in rubli, allora risulta circa 600 rubli. Una bottiglia da 10 ml, direi che è troppo grande a una bassa portata, soprattutto perché dopo l'apertura può essere conservato solo per un mese, il che non è affatto pratico, per me sarebbe meglio se il volume fosse la metà e il prezzo è di conseguenza inferiore. Per quanto riguarda l'effetto, era già il terzo giorno, gli occhi erano completamente puliti, il quarto giorno erano gocciolati per fissare il risultato. Prima di gocciolare gocce sul bambino, mi sono gocciolato, le gocce dell'occhio non si pizzicano. Il farmaco ci ha aiutato, l'unico aspetto negativo è il prezzo elevato, nonostante rimanga un sacco di saldo non speso.

Vitabact (collirio): prezzo, istruzioni, recensioni, analoghi, indicazioni per l'uso

Vitabact Eye Drops - un antisettico oftalmico, antisettico topico usato per trattare e prevenire infezioni di natura batterica, virale e fungina (congiuntivite, blefarite, dacriocistite, ecc.).

Vitabact è efficace contro Staphylococcus aureus, enterococco fecale, Escherichia coli, dissenteria di Shigella, bacillo di fieno, clamidia di Trichomonas, polmonite di Klebsiella e alcuni altri.


Forma di vendita: 10 ml di una soluzione limpida (incolore o con una sfumatura giallastra) in un flacone contagocce, posto in una scatola di cartone con le istruzioni.

Composizione

Principio attivo:

  • picloxidina dicloridrato - 0,5 mg / 1 ml, in termini di picloxidina (ciclociclodin) - 0,434 mg.

eccipienti:

  • polisorbato 80 (E 433, poliossietilene, Tween 80) - emulsionante e stabilizzante, 0,25 mg;
  • glucosio - 50 mg;
  • acqua purificata (eccipiente) - viene aggiunto fino a 1 ml.

Il prezzo delle gocce presentate sul mercato russo da Laboratoires Thea (Excelsign, Francia) varia da 340 a 500 rubli.

Indicazioni per l'uso

  • Malattie batteriche e virali infettive dell'occhio - congiuntivite di varie forme (erpetica, clamidia, enterovirus, ecc.), Sclerite, episclerite
  • Cheratocongiuntivite di varie specie (secca, epidemia, adenovirus)
  • Dacriocistite (infiammazione del sacco lacrimale)
  • Prevenzione delle complicanze batteriche e virali dopo chirurgia oculare (trabeculotomia valvolare, rimozione della cataratta).

Controindicazioni ed effetti collaterali

Non ci sono controindicazioni ad eccezione della sensibilità individuale ai componenti attivi e ausiliari delle gocce.

L'assenza di gravi effetti collaterali consente l'uso di colliri per i neonati, ma il loro prezzo è tutt'altro che democratico.

Istruzioni per l'uso

Quando si prepara per l'instillazione, è necessario avvitare completamente il tappo in modo che il puntale all'interno perfori il contagocce.

Durante l'instillazione, la testa viene ributtata in modo che gli occhi guardino in alto. Quindi è necessario tirare la palpebra e instillare Vitabact nel sacco congiuntivale.

In questo caso, non consentire il contatto del contagocce con i tessuti degli occhi.

Dose e regime di trattamento

Con infezioni virali e batteriche

Una goccia 4-6 volte al giorno. Durata delle installazioni - 10 giorni.

Se necessario, il tempo di trattamento può essere prolungato da un medico..

Per la prevenzione delle complicanze postoperatorie

  • Subito prima dell'operazione - 1-2 gocce
  • Dopo l'operazione - 1 goccia, 3-4 instillazioni al giorno.

Donne in gravidanza e in allattamento

Non ci sono informazioni sui risultati del trattamento con Vitabact durante la gravidanza e l'allattamento..

Per evitare conseguenze impreviste durante questi periodi, si consiglia di evitare l'uso del farmaco.

istruzioni speciali

Quando si applica Vitabact contemporaneamente ad altre gocce oftalmiche, l'intervallo tra le instillazioni dovrebbe essere di almeno 15 minuti.

In questo caso, si consiglia di consultare il proprio medico su quali cadono per seppellire per primi (a volte è importante).

Vitabact non ha un effetto colorante sulle lenti a contatto, comprese quelle idrofile. Tuttavia, va ricordato che l'uso di lenti a contatto è controindicato nelle infezioni agli occhi..

Il farmaco non è destinato all'iniezione (usando una siringa).

Se durante l'instillazione si verifica una diminuzione della chiarezza della visione per più di mezz'ora dopo l'instillazione, è necessario abbandonare il controllo del veicolo e lavorare con meccanismi potenzialmente pericolosi durante il trattamento.

Condizioni di conservazione e durata

Il farmaco deve essere conservato a 5-25 ° C in un luogo che esclude l'accesso dei bambini..

La durata di conservazione delle gocce è di 2 anni. La bottiglia aperta deve essere utilizzata entro un mese..

Rimedio da banco.

Recensioni

Egorov EA, dipendente della filiale di Ekaterinburg dell'FPI di FSBI NIMIT:

È stato selezionato un gruppo di 94 pazienti con infezioni oculari anteriori e sottoposti a riabilitazione postoperatoria dopo l'estrazione della cataratta..

Il trattamento è stato effettuato da instillazioni di picloxidina 6-8 volte al giorno. Ad alcuni pazienti sono stati inoltre prescritti corticosteroidi (per scopi antinfiammatori) e midriatici (farmaci che dilatano la pupilla). La durata del trattamento è stata limitata a tre settimane..

Per i pazienti nel periodo postoperatorio, il regime di piccloxidina + diclofenac è ​​stato usato per un mese per escludere infezioni postoperatorie e sindrome di Irwin Gass.

risultati:

  • Nella maggior parte dei casi, i pazienti si sono ripresi dopo 3-5 giorni dal momento dell'instillazione.
  • Nei pazienti con congiuntivite follicolare, il tempo di recupero è stato ridotto a 10-15 giorni. Allo stesso tempo, è stata osservata una diminuzione della follicolosi, le manifestazioni cliniche sono scomparse: prurito, bruciore, "sabbia" negli occhi.
  • Nei pazienti con cheratocongiuntivite batterica, è stato osservato un pronunciato effetto antimicrobico. Entro il quinto o il settimo giorno, l'epitelizzazione corneale era completata. In un caso, l'effetto terapeutico è stato insufficiente, ma con l'appuntamento aggiuntivo di 8 instillazioni di ciprofloxacina allo 0,3%, è stato ottenuto un miglioramento clinico.
  • Per i pazienti nel periodo postoperatorio dopo la rimozione della cataratta, è stato notato un marcato effetto antibatterico. Non c'è stato un singolo caso di infiammazione infettiva..
  • Il farmaco ha confermato una buona tolleranza locale e sistemica, non ci sono state complicazioni.

Produzione. Le gocce di vitabact sono raccomandate per la terapia mono e complessa di infezioni batteriche e virali (congiuntivite, cheratocongiuntivite, sclerite, dacriocistite), sia negli adulti che nei bambini di qualsiasi età, nonché per l'uso profilattico nel periodo postoperatorio.

Marina, Mosca:

Il più difficile non è stato l'instillazione di gocce, ma il massaggio. Delicatamente con un dito nella direzione dal sacco lacrimale all'ala del naso 8-10 movimenti.

Le gocce venivano usate 5 volte al giorno. Tutti i sintomi sono scomparsi dopo 4 giorni, sebbene il medico abbia avvertito che il trattamento potrebbe essere ritardato. Non ho osservato alcun effetto collaterale da gocce nel mio bambino.

Victor, Novosibirsk:

Vado dal dottore solo per ultimo, di solito mi tratto. E questa volta ho letto informazioni su diversi colliri e ho deciso di scegliere Vitabact per la sua vasta gamma.

Ho scavato alcuni giorni e tutto è andato. Le gocce sono molto morbide in azione. L'irritazione e altri effetti erano assenti. In generale, lo consiglio.

video

Analoghi

  • Tobrex. Il principio attivo è tobramicina. Produttore: Alcon Laboratories (USA). Le indicazioni sono le stesse di Vitabact: infezioni agli occhi, prevenzione delle complicanze postoperatorie. Con la maggior parte delle infezioni agli occhi, Vitabact o Tobrex possono essere assunti, che è meglio usare in ogni caso, il medico deve decidere. Controindicazioni: intolleranza ai componenti. Usare con cautela durante la gravidanza e l'allattamento (i benefici devono superare il rischio). Effetti collaterali: arrossamento congiuntivale, gonfiore delle palpebre, prurito agli occhi. Il prezzo del farmaco - da 200 rubli.
  • Phloxal. Il principio attivo è ofloxacin. Produttore: Bausch & Lomb (USA). Il rimedio è indicato per congiuntivite, ulcerazione della cornea, dacriocistite, orzo, ecc., Non ha limiti di età. Controindicazioni: gravidanza, allattamento, intolleranza ai componenti. I possibili effetti collaterali sono bruciore, prurito. Prezzo - da 190 rubli.
  • Vigamox. Il principio attivo è la moxifloxacina. Produttore: Alcon Laboratories (USA). Il farmaco è indicato per la congiuntivite batterica. Controindicazioni: età fino a un anno, intolleranza individuale, gravidanza, allattamento. Effetti collaterali: prurito, irritazione agli occhi, vertigini. Prezzo - da 180 rubli.
  • Conjunctin. Il principio attivo è la decametossina. Produttore - impianto GNTsLS (Ucraina). Il farmaco è indicato per congiuntivite, clamidia della mucosa dell'occhio. Controindicazioni: gravidanza, allattamento, intolleranza individuale. Prezzo - da 170 rubli.
  • Normax Il principio attivo è la norfloxacina. Produttore: Ipka (India). Le gocce sono indicate per le infezioni oftalmiche (congiuntivite). Controindicazioni: gravidanza, allattamento, età 15 anni. Possibili effetti collaterali: vertigini, mal di testa, allergie. Prezzo - da 130 rubli.

Altri analoghi: Bactavit, Azidrop, Chloramphenicol, Garazon, Cypromed.

Collirio Vitabact: istruzioni per l'uso per neonati e durante la gravidanza

Vitabact ha una vasta gamma di applicazioni e viene solitamente utilizzato per prevenire gli effetti di microbi e batteri sull'apparato oculare. Tuttavia, il medicinale ha le sue controindicazioni gravi, quindi è meglio consultare un medico prima dell'uso.

Quando nominato

Il farmaco combatte perfettamente i danni agli occhi infettivi causati dall'attività vitale di batteri come la clamidia, E. coli, una varietà di funghi e cocchi patogeni.

Molto spesso, un oculista prescrive Vitabact (un analogo di Oftakviks) per adulti e bambini da 0 anni (neonati) con lo sviluppo delle seguenti malattie:

  • dacryocystitis;
  • congiuntivite;
  • blefarite;
  • cheratite;
  • trachoma e altre infezioni da clamidia.

I colliri Vitabact possono essere prescritti dopo l'intervento chirurgico o per la prevenzione della congiuntivite.

L'effetto positivo del farmaco si manifesta molto rapidamente e di solito dopo 2-3 giorni il paziente nota cambiamenti positivi nella sua salute. Se l'acuità visiva continua a diminuire, è necessario consultare un oculista per la nomina di un altro rimedio..

Analoghi efficaci di collirio Vigamox sono presentati qui.

Lotta premurosa contro edema e allergie: istruzioni per il collirio Vial.

Controindicazioni

L'unica grave controindicazione è l'intolleranza individuale dei componenti. Ecco perché prima di utilizzare il farmaco, è necessario consultare un medico e studiare la composizione.

Il sintomo principale di una reazione allergica a Vitabact è arrossamento degli occhi, comparsa di prurito. In questo caso, è necessario ridurre al minimo il contatto con i componenti del farmaco..

Un'altra sfumatura importante è l'uso di gocce durante la gravidanza. Il produttore non prescrive chiare controindicazioni, ma l'effetto dei componenti sul corpo della madre e sul feto non è completamente compreso. Poiché il rimedio può danneggiare il benessere del bambino, è meglio astenersi dall'utilizzare Vitabact.

Prima di usare Vitabact durante l'infanzia e nei neonati, consultare sempre un optometrista per non danneggiare la formazione di un apparato visivo sano.

Il bambino distingue tra sfumature o colori? - Scopri come determinare daltonismo.

Protezione contro la congiuntivite allergica stagionale - colliri Visallergol.

Possibili reazioni avverse

Forse il vantaggio principale di questo farmaco è che praticamente non provoca reazioni avverse. Come notato sopra, in rari casi, il paziente può manifestare un'allergia, manifestata sotto forma di arrossamento degli occhi e prurito. Questa reazione è associata all'intolleranza individuale..

Non sono stati registrati casi di sovradosaggio con Vitabact. Tuttavia, nel processo di utilizzo, è meglio seguire le regole che sono state prescritte dal medico curante.

Quando l'appuntamento di colliri Visomitin è giustificato, leggi l'articolo.

Composizione e forma di rilascio

I colliri hanno un colore incolore e trasparente con rare macchie giallastre. La soluzione ha una consistenza oleosa, che facilita l'instillazione.

L'efficacia di Vitabact è direttamente correlata a una formula ben ponderata ed efficace. Quali componenti si possono trovare nella composizione del prodotto:

  1. Picloxidine.
  2. Destrosio.
  3. polisorbato.
  4. Acqua purificata.

I colliri Vitabact sono disponibili in flaconi speciali con un contagocce, che semplifica il processo di utilizzo. Il prodotto è venduto in flaconi da 10 ml.

In una scatola di cartone, dove c'è una bottiglia, c'è anche un'istruzione per l'uso del prodotto. Contiene dosaggi adeguati, conservabilità del farmaco e possibili controindicazioni.

Leggi le istruzioni per l'uso del collirio Visoptic qui.

Istruzioni per l'uso

Il dosaggio del farmaco dipende dal problema che disturba la persona e dall'età del paziente. Di solito, i medici prescrivono Vitabact nelle seguenti quantità:

  • nel trattamento del danno batterico, 1-2 gocce 3-4 volte al giorno. La durata massima di utilizzo è di 10 giorni;
  • nella prevenzione dell'infezione prima dell'intervento chirurgico, 1-2 gocce vengono instillate in ciascun occhio immediatamente prima dell'intervento chirurgico;
  • anche 3-4 volte puoi inserire il farmaco una goccia dopo l'operazione stessa;
  • per il trattamento dei bambini, è meglio usare il farmaco in un dosaggio inferiore, un massimo di 2-3 volte al giorno per 3-7 giorni.

Il farmaco viene instillato sotto la palpebra inferiore. In questo caso, è necessario assicurarsi che la punta del flacone non entri in contatto con la superficie dell'occhio. In questo caso, il rischio di contaminazione è notevolmente ridotto..

Il dosaggio deve essere prescritto da uno specialista, a seconda delle caratteristiche individuali dello sviluppo della malattia.

Una malattia pericolosa che richiede un trattamento immediato è la cheratite virale.

Analoghi

Esistono molti rimedi che combattono efficacemente i danni agli occhi batterici. Quali analoghi di Vitabakt sono più vicini a queste gocce nella composizione e nell'effetto efficace:

Nei nostri altri articoli, puoi leggere le istruzioni per l'uso dei colliri C. È importante capire che ogni analogo ha le sue controindicazioni ed effetti. Ecco perché non è consigliabile utilizzare i fondi in modo sconsiderato, poiché ciò può provocare un deterioramento del benessere..

Sintomi e metodi per il trattamento della congiuntivite virale negli adulti sono descritti nell'articolo..

Prezzi e recensioni

Nella tabella seguente, ci sono prezzi non solo per le gocce di Vitabact. Ma anche su farmaci simili con una composizione simile.

NomePrezzo, rub.
Vitabakt350
Oftaquix230
Phloxal195
Albucid95
Cypromed130
Tobrex190

Vale la pena sapere che questi farmaci sono prescritti individualmente dopo una consultazione equilibrata con un medico. Questo articolo è solo a scopo informativo, il che significa che dovresti sempre parlare con un optometrista prima di utilizzare il prodotto..

Una malattia insidiosa che può danneggiare seriamente la salute - arterite temporale.

Le recensioni su gocce di Vitabact si rivelano in gran parte positive, perché il farmaco non ha praticamente controindicazioni ed effetti collaterali. Cosa dicono i semplici acquirenti di questo medicinale:

  • Mikhail, 51 anni, Rostov-sul-Don: “Le gocce di Vitabact mi hanno aiutato ad affrontare la congiuntivite. Sono stati osservati cambiamenti positivi dopo due giorni di utilizzo. Dopo cinque giorni, mi ero completamente dimenticato del disagio. Lo strumento è molto consumato economicamente, anche se costa molto ".
  • Larisa, 22 anni, Mosca: “Quando i medici mi hanno diagnosticato la blefarite, hanno immediatamente prescritto gocce di Vitabax. Il rimedio mi ha soddisfatto della sua efficacia, perché dopo tre giorni ho perso la sensazione di prurito, il rossore è scomparso. Tuttavia, il farmaco non è economico, quindi se la prossima volta che avrò un problema del genere, proverò degli analoghi.
  • Dmitry, 36 anni, Yaroslavl: “Abbiamo usato queste gocce per curare un bambino di sette anni. La congiuntivite è improvvisamente comparsa in mia figlia, la mia salute è peggiorata ogni giorno. Un effetto positivo è stato notato il giorno successivo e il corso è durato una settimana. Non sono stati trovati effetti collaterali spiacevoli. "

Al momento dell'acquisto di qualsiasi farmaco, una persona dovrebbe studiare le sfumature del suo uso. Le gocce di Vitabact non hanno praticamente controindicazioni, ma ciò non significa che possa essere usato senza pensarci. Vedi anche le istruzioni per l'uso dei colliri Danzil e delle gocce Visoptic.